Premi "Invio" per passare al contenuto

Mims-Rfi: firmato l’Aggiornamento 2020-2021 del Contratto di Programma 2017–2021 per la realizzazione delle opere del PNRR

Rfi ha firmato con il ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini, l’aggiornamento 2020-2021 del contratto di programma Mims-Rfi 2017-2021,dal valore di 31,7 miliardi per realizzare opere del PNRR. L’approvazione ha avuto tempi molto rapidi, in quanto l’articolo 5 del DL 152/2021 ha ridotto a otto mesi i tempi che in passato hanno richiesto anche tre anni. Le fasi del nuovo iter autorizzativo sono state ridotte da 12 a 3, eliminando la ripetizione di passaggi di concertazione, ma confermando il coinvolgimento di tutte le istituzioni, compreso il Parlamento, che oggi contribuiscono al processo. Lo snellimento della procedura di autorizzazione costituiva uno dei 3 traguardi che il MIMS deve raggiungere entro il 2021 e che sono già stati conseguiti. Restano ancora da soddisfare 2 traguardi riferiti ad investimenti e 2 riferiti a riforme.