Premi "Invio" per passare al contenuto

Transizione 4.0: entro il 2026 si punta a 60mila imprese coinvolte

Le imprese che investiranno in ricerca, sviluppo e innovazione sfruttando il credito di imposta finanziato con il piano Transizione 4.0, gestito dal ministero dello Sviluppo economico, vengono stimate in 25mila all’anno. E’ quello che emerge dalle schede di dettaglio sul Recovery Plan inviate al Parlamento, che dettagliano le cifre da destinare ai progetti di Digitalizzazione: 11,75 per digitalizzazione e innovazione della pubblica amministrazione (di cui 6,14 per progetti nuovi); 25,75 per l’innovazione del sistema produttivo (di cui 21,55 nuovi); 8 per turismo e cultura (di cui 7,7 nuovi).