Premi "Invio" per passare al contenuto

Servizio Civile Digitale: pubblicata la graduatoria dei programmi ammessi

Lo scorso 12 maggio il Dipartimento per la trasformazione digitale e il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri hanno pubblicato un avviso sperimentale con l’obiettivo di individuare interventi per offrire, con il coinvolgimento di giovani operatori volontari, supporto e formazione ai cittadini nell’utilizzo delle tecnologie. Sono stati selezionati e pubblicati il 9 dicembre i 45 programmi ammessi al finanziamento, che prevedono la realizzazione di 103 progetti, coinvolgendo un totale di 400 enti del terzo settore e amministrazioni locali, in aggregazioni di rete, co-progettazione o partnership. Per maggiori dettagli si rimanda alla pagina web del MITD.

La selezione è dei 45 programmi è propedeutica all’imminente avviso pubblico previsto per la fine di dicembre riservato ai giovani che vorranno partecipare al servizio civile digitale (Missione 1, Componente 1, Investimento 1.7.1). L’avviso coinvolgerà 2.400 giovani volontari, secondo le previsioni del PNRR, con in programma il coinvolgimento di ulteriori 7.300 volontari nei prossimi due anni. Per l’investimento è previsto un finanziamento totale di 60 milioni di euro.