Premi "Invio" per passare al contenuto

Recovery plan: la Coldiretti punta sulle risorse idriche

Vale 1,8 miliardi il progetto che la Coldiretti ha ideato per il Recovery Plan,insieme a Anbi, Terna, Enel, Eni e Cdp per la valorizzazione delle risorse idriche in ottica green. Il progetto prevede la realizzazione di 1.000 invasi, cioè di una enorme riserva d’acqua nelle aree montane e di alta collina, che potrebbe diminuire il rischio di alluvioni e frane, garantire la disponibilità idrica in caso di incendi, migliorare il valore paesaggistico dei territori e garantire adeguati stoccaggi per le produzioni idroelettriche green. Secondo le stime di Coldiretti, il progetto potrebbe avere un “moltiplicatore” fino a 40 miliardi, tra maggiori produzioni agricole collegate, infrastrutture, idroelettrico, rinnovabili e maggiore occupazione.