Premi "Invio" per passare al contenuto

Nasce il Gruppo di Lavoro sulla Strategia Nazionale per l’Intelligenza Artificiale

Il Ministero dell’università e della ricerca, il Ministero dello sviluppo economico e il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale hanno istituito un gruppo di lavoro che avrà il compito di aggiornare la strategia nazionale sull’Intelligenza Artificiale e la renderà coerente al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Il Gruppo di Lavoro, costituito da cinque esperte e quattro esperti, avrà una funzione consultiva e sottoporrà la strategia ai tre Ministri competenti.

Nel PNRR, l’intelligenza artificiale è trattata soprattutto nella Missione 1, in merito a cybersecurity e strategie innovative per la lotta all’evasione fiscale. Tuttavia anche l‘investimento 3.2 della Missione 4, Scuola 4.0, prevede la creazione di almeno un laboratorio per le professioni digitali in ciascuna scuola del II ciclo, strettamente interconnesso con imprese e start-up innovative per la creazione di nuovi posti di lavoro nel settore delle nuove professioni digitali (intelligenza artificiale, robotica, big data, cybersecurity, economia blu e verde ecc.). Qui, pur in assenza di puntuali indicazioni, il coinvolgimento degli enti locali appare prevedibile tenendo conto delle competenze amministrative di cui essi sono
titolari nella materia oggetto dell’investimento.

Per maggiori informazioni sul gruppo di lavoro sulla Strategia Nazionale per l’Intelligenza Artificiale, si rimanda alla pagina web del Ministero per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale.