Premi "Invio" per passare al contenuto

MIPAAF: i progetti ammissibili in infrastrutture irrigue a valere sul PNRR e le consultazioni pubbliche per i contratti di filiera e di distretto a valere sul Fondo Complementare

Risultano ammissibili a finanziamento 149 progetti, di livello esecutivo, presentati da Consorzi di Bonifica ed Enti irrigui, per un importo complessivo di investimenti pari a 1,6 miliardi di euro. Sempre con lo stesso provvedimento, sono stati considerati ammissibili 10 ulteriori progetti, di livello definitivo, per un importo di circa 89 milioni di euro. Il provvedimento adottato ieri si inquadra nell’investimento 4.3 della Missione 2 Componente 4 del PNRR. Alla definizione della lista dei progetti ammissibili si è giunti attraverso un processo selettivo portato a termine grazie ad un’apposita piattaforma informatica gestita dal Ministero attraverso il CREA, che ha coinvolto gli Enti proponenti, le Autorità di Distretto, le Regioni e Province autonome. I progetti selezionati saranno ora sottoposti a controllo da parte del Ministero per la verifica delle condizioni di finanziabilità ai termini di legge.

Per maggiori dettagli si rimanda alla pagina web del ministero.

Fino al 22 ottobre sarà inoltre possibile aderire alla consultazione tecnica rivolta al processo di attuazione del PNRR relativamente alla misura dedicata all’agricoltura sostenibile e all’economia circolare (Missione 2, Componente 1.2). Obiettivo della consultazione informare sullo stato dell’arte dei contratti di filiera nell’ambito del PNRR e raccogliere osservazioni e proposte dei portatori di interesse, che consentano la costruzione di dispositivi di attuazione efficaci.

Per maggiori dettagli si rimanda alla pagina web del ministero.