3 giugno lanciamento del bando per il biometano

Il prossimo 3 giugno verrà lanciato il bando del PNRR dedicato allo sviluppo del biometano, con una scadenza fissata al 2 agosto. Il bando mette in palio oltre metà dei metri cubi incentivabili del PNRR, con un contingente di 71.250 standard metri cubi orari (smc/h) e la capacità residua non assegnata dai precedenti bandi (73.773,6 smc/h), per un totale di 145.023 smc/h. L’iniziativa mira a dare una spinta decisiva alla filiera del biometano in Italia, un settore strategico per raggiungere i target del Piano Nazionale Integrato Energia e Clima (PNIEC), che prevede di arrivare a sei miliardi di metri cubi di produzione entro il 2030.