Premi "Invio" per passare al contenuto

In arrivo le modalità per accedere al fondo da 30 milioni per i piccoli comuni

In un comunicato stampa del 12 gennaio il Dipartimento della Funzione pubblica rende noto che, in coordinamento con il Ministero dell’interno e il MEF, sta predisponendo un sistema di acquisizione delle informazioni necessarie alla ripartizione delle risorse del fondo da 30 milioni di euro stanziato per le assunzioni di personale a tempo determinato per il potenziamento amministrativo dei Comuni con meno di 5.000 abitanti coinvolti nell’attuazione del PNRR e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose, secondo le previsioni dell’ articolo 31 bis, comma 5, del DL 152/2021, convertito in legge 233/2021.

Nel comunicato stampa si precisa che il termine per presentare le richieste di accesso al fondo verrà comunicato non appena sarà disponibile il sistema di ricezione delle comunicazioni da parte dei Comuni interessati.