Premi "Invio" per passare al contenuto

Il quinto incontro del Comitato interministeriale per la transizione al digitale

Il 15 dicembre si è tenuto il quinto incontro del Comitato interministeriale per la transizione digitale, l’organo istituito dall’art. 8, comma 2 del decreto-legge 1 marzo 2021, che svolge il ruolo di cabina di regia per gli interventi sulla digitalizzazione del sistema pubblico e produttivo. Nel corso della riunione sono stati toccati i seguenti temi:

  • Telemedicina, con particolare attenzione all’attuazione dell’investimento 1.3 della M6C1 e l’avviso che verrà emanato da Agenas agli inizi del 2022 per la selezione dei privati che entreranno a far parte con il governo di un partenariato per la piattaforma nazionale di telemedicina.
  • Cronoprogramma bandi per lo sviluppo delle reti a banda ultralarga.
    • Piano Italia a 1giga: bando in corso di finalizzazione, verrà lanciato agli inizi del 2022.
    • Piani “Scuola connessa” e “Sanità connessa”: sono stati individuati circa 10.000 istituti scolastici e circa 12.300 strutture pubbliche sanitarie. I bandi sono previsti a inizio 2022.
    • Reti 5G: dopo l’analisi delle evidenze emerse dalle consultazioni, i bandi sono previsti a marzo 2022.
  • Rivista la modalità di erogazione dei fondi del PNRR ad amministrazioni locali e scuole, come indicato sul Portale PA digitale 2026.
  • Illustrati i prossimi passi per l’attuazione delle misure contenute nel Programma Strategico sull’Intelligenza Artificiale.