Premi "Invio" per passare al contenuto

Il presidente del CNEL Tiziano Treu è stato nominato coordinatore del tavolo permanente per il partenariato

Il professor Tiziano Treu, presidente del Cnel, è stato nominato coordinatore del Tavolo permanente per il partenariato economico, sociale e territoriale, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito dell’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza ‘Italia Domani’. Al Tavolo permanente partecipano i rappresentanti delle parti sociali, del Governo, delle Regioni, delle Province autonome, degli Enti locali, di Roma capitale, delle categorie produttive e sociali, del sistema dell’università e della ricerca, della società civile e delle organizzazioni della cittadinanza attiva.

Le regole europee prevedono il coinvolgimento delle parti sociali, ma negli altri Paesi avviene in modo informale. Infatti, l’Italia è l’unico Paese europeo in cui questo coinvolgimento è stato istituzionalizzato, (articolo 3 Dl 77/2021) attraverso la costituzione di un tavolo con una rappresentanza vasta e con compiti precisi, secondo uno spirito di collaborazione. Il supporto alle attività del Tavolo permanente è assicurato dalla Segreteria tecnica del PNRR.