Premi "Invio" per passare al contenuto

Il portale Simest chiude in anticipo per totale assorbimento delle risorse messe a disposizione per l’internazionalizzazione delle PMI (Missione 1, Componente 2, Investimento 5.1)

SIMEST, società del Gruppo CDP per l’internazionalizzazione delle imprese italiane, comunica che tutte le risorse assegnate PNRR al Fondo 394 sono state prenotate dalle imprese. Pertanto, il Portale operativo chiude per totale assorbimento dei fondi a disposizione: 1,2 miliardi di euro.

Si conclude quindi anticipatamente la fase di ricezione delle domande, iniziata il 28 ottobre e prevista terminare il 10 maggio. Molto positiva la risposta delle imprese del Sud che hanno inviato domande di finanziamento pari a circa 500 milioni di euro, superiori quindi alla “riserva” di 480 milioni loro dedicata. Le domande presentate dalle imprese fino alle ore 14:10 del 3 maggio 2022, saranno esaminate dal Comitato Agevolazioni nel rispetto dell’ordine cronologico di arrivo, della cosiddetta “Riserva Sud” e in funzione delle risorse finanziarie disponibili.

Gli 1,2 miliardi di euro di risorse de Next Generation EU saranno distribuiti attraverso finanziamenti a tasso agevolato (attualmente lo 0,051%) e con una quota a fondo perduto fino al 25%. Particolare attenzione è stata dedicata al Sud alle cui imprese è riservato il 40% delle risorse – €480mln – e che accedono a una quota di cofinanziamento a fondo perduto fino al 40%.