Premi "Invio" per passare al contenuto

Il Piano Nazionale Nuove Competenze è stato pubblicato in Gazzetta

Il 28 dicembre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto di adozione del Piano Nazionale Nuove Competenze – che, insieme al Piano GOL pubblicato il 27 dicembre, completa la riforma 1.1 della M5C1. Con la pubblicazione di quest’ultimo piano, il Ministero del Lavoro consegue l’ultimo dei due traguardi previsti per il 2021. Nella prima sezione del Piano Nazionale Nuove Competenze si legge che esso ha “l’obiettivo di riorganizzare la formazione dei lavoratori in transizione e disoccupati, mediante il rafforzamento del sistema della formazione professionale e la definizione di livelli essenziali di qualità per le attività di upskilling e reskilling in favore dei beneficiari di strumenti di sostegno (NASPI  e DIS-COLL), dei beneficiari del reddito di cittadinanza e dei lavoratori che godono di strumenti straordinari o in  deroga di integrazione salariale (CIGS, cassa per cessazione attività, trattamenti in deroga nelle aree di crisi complessa).