Premi "Invio" per passare al contenuto

Il Ministro Speranza in audizione alla Camera sull’attuazione della Missione 6

Il Ministro della Salute Roberto Speranza è stato audito ieri, 15.02.2022, in Commissione Affari sociali della Camera sullo stato di attuazione del PNRR con un focus specifico sull’assistenza territoriale. Il ministro ha annunciato che a breve sarà trasmesso alle Regioni il testo del Dm 71 sulla riforma della sanità territoriale da emanare entro il 30 giugno. Inoltre, sono in arrivo ulteriori 625 milioni in più dalla commissione Ue per un piano operativo per la sanità del Mezzogiorno che verranno impiegati per medicina di genere, povertà sanitaria e screening oncologici al Sud.

Il Ministro ha poi chiarito come il nodo dei medici di base, dopo le polemiche dei giorni scorsi relative al loro futuro collocamento nelle Case di comunità: trasformarli in dipendenti del Servizio sanitario nazionale oppure lasciarli in «convenzione» (come liberi professionisti), ma con l’obbligo di lavorare almeno 6 ore nelle Case di comunità? A questo proposito il ministro ha dichiarato: “Occorre definire una forte connessione tra medici di famiglia, le case di comunità e il distretto. Ma lo studio del medico ha una funzione di fiducia e prossimità che deve restare tale. Servirà un nuovo Accordo collettivo nazionale (Acn)”.