Premi "Invio" per passare al contenuto

Decreto MLPS di assegnazione delle risorse alle Amministrazioni locali per il superamento degli insediamenti abusivi dei braccianti agricoli (Missione 5, Componente 2, Investimento 2.2a)

Il 29 marzo scorso è stato firmato il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali numero 55 che stabilisce la ripartizione dei 200 milioni di euro del PNRR assegnati alle Amministrazioni locali per il superamento degli insediamenti abusivi dei braccianti agricoli (Missione 5, Componente 2, Investimento 2.2a). L’intervento definito dal suddetto DM si svolge in esecuzione del Piano strategico contro il caporalato in agricoltura e la lotta al lavoro sommerso, varato nel 2020 ed è parte di una più generale strategia di contrasto al lavoro sommerso, in osservanza delle raccomandazioni della Commissione Europea, che comprende anche l’aumento del numero degli ispettori del lavoro e la recente sanatoria per i lavoratori agricoli e domestici irregolari.

Con successivi provvedimenti, in accordo con le Amministrazioni regionali e locali, si procederà alla definizione delle procedure per l’assegnazione delle risorse e si definiranno le modalità per la presentazione e approvazione delle progettazioni degli interventi.