Premi "Invio" per passare al contenuto

Decreto MEF di istituzione del Comitato scientifico per la valutazione dell’impatto economico degli interventi del “Piano Transizione 4.0” (Missione 1, Componente 2, Investimento 1)

È stato pubblicato il Decreto MEF del 23 novembre 2021 che ha istituito il Comitato scientifico per la valutazione dell’impatto economico degli interventi del “Piano Transizione 4.0” (Missione 1, Componente 2, Investimento 1). Il Comitato scientifico ha il compito di valutare l’impatto economico, l’efficacia e l’efficienza degli interventi previsti dal Piano Transizione 4.0. La valutazione sarà eseguita sulla base di una apposita metodologia, elaborata e approvata dal Comitato, a cui faranno seguito due Rapporti, pubblicati sui siti internet istituzionali del MEF e del MISE. Il primo, intermedio, entro novembre 2024, e il secondo, finale, entro maggio 2026.

Il Comitato è composto dal Direttore della Direzione Studi e Ricerche economico-fiscali del Dipartimento delle Finanze del MEF con funzioni di Presidente (Dott.ssa Maria Teresa Monteduro; Curriculum Vitae), dal Direttore della Direzione generale per la politica industriale, l’innovazione e le PMI del MISE (Dott. Mario Fiorentino; Curriculum Vitae), dal Direttore del Servizio Struttura Economica della Banca d’Italia (Dott. Fabrizio Balassone; Curriculum Vitae). I componenti del Comitato operano a titolo gratuito con esclusione di qualsiasi compenso, indennità, rimborso spese, gettone di presenza o emolumento. Il Comitato, che delibera all’unanimità, per il suo funzionamento si avvale delle strutture e dell’organizzazione del Dipartimento delle Finanze. Inoltre, nella gestione delle proprie attività, può avvalersi di dirigenti e funzionari delle strutture di appartenenza dei suoi componenti nonché di esperti, che operano a titolo gratuito.