Premi "Invio" per passare al contenuto

Alcuni bandi PNRR in arrivo nel 2022

  • Entro il primo trimestre del 2022 sarà pubblicato l’avviso Mipaaf relativo all’investimento 2.2 Parco agrisolare previsto nella Missione 2 Componente 1. Seguiranno anche i bandi relati all’investimento 2.1 Sviluppo logistica per i settori agroalimentare, pesca e acquacoltura, silvicoltura, floricoltura e vivaismo e dell’investimento 2.3 Innovazione e meccanizzazione nel settore agricolo ed alimentare, contenuti nella stessa Missione e Componente.
  • In arrivo il bando MITD per le reti 5G (Missione 1, Componente 2, Investimento 3.2) che punterà a fornire connessioni 5G nelle aree a fallimento di mercato. In primavera, usciranno i diversi destinati gli enti locali, per gli interventi relativi alla digitalizzazione della PA contenuti nella Missione 1 Componente 1. Per maggiori dettagli si rimanda al sito PA digitale 2026.
  • Entro il 31 marzo è atteso l’avviso pubblico del Ministero dell’Istruzione per le azioni di mentoring, tutoraggio e formazione per gli studenti a rischio di abbandono scolastico o che abbiano già abbandonato la scuola (Missione 4 Componente 1, Investimento 1.4). Inoltre, nella cornice della Riforma 2.1 del sistema di reclutamento dei docenti, è attesa la pubblicazione di un bando di concorso per l’assunzione di insegnanti di qualità.
  • Il MUR pubblicherà entro marzo gli avvisi per partenariati estesi e per i PHD per Ricerca, PA e patrimonio culturale (Missione 4 Componente 1, Investimento 4.1). Previsto poi entro giugno l’avviso per i PHD innovativi per impresa (Missione 4 Componente 2, Investimento 3.3).Il MUR è l’unico Ministero ad aver definito un cronoprogramma bandi, accessibile qui.
  • Verrà pubblicato a breve l’avviso MIC per l’investimento 2.2 Tutela e valorizzazione dell’architettura e del paesaggio rurale della Missione 1, Componente 3.
  • Il MISE pubblicherà a breve i due decreti di definizione delle modalità per accedere ai fondi dei contratti istituzionali di sviluppo. Si stratta di 750 milioni per le filiere tradizionali (Missione 1, Componente 2, Investimento 5.2) e di 1 miliardo per le rinnovabili e le batterie (Missione2, Componente 2, Investimento 5.1)
  • Il MiTE pubblicherà entro giugno i bandi relativi alla Missione 2, Componente 2, Investimento 3.2 Utilizzo idrogeno in settori hard-to-abate e Investimento 4.3 Sviluppo infrastrutture di ricarica elettrica. In arrivo anche l’avviso per la Missione 2, Componente 3, Investimento 3.1 Sviluppo di sistemi di teleriscaldamento