Premi "Invio" per passare al contenuto

Ai giovani il 7,6% delle risorse del Recovery

Sono 14,52 i miliardi che il Piano di ripresa e resilienza (Pnrr) mette a disposizione per le politiche giovanili. La voce più consistente è data dai 4,6 miliardi riservati al piano per gli asili nido, le scuole materne e i servizi per la prima infanzia. Un miliardo e mezzo andrà invece agli interventi per ridurre i divari territoriali nel primo e secondo ciclo delle superiori. Invece, 1,1 miliardo servirà per sviluppare i nuovi linguaggi e le nuove competenze.