Premi "Invio" per passare al contenuto

AGENAS – ANAC: siglato protocollo di vigilanza preventiva-collaborativa riguardo la procedura per la realizzazione della Piattaforma di telemedicina

L’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali e l’Autorità Nazionale Anticorruzione hanno siglato un Protocollo che disciplina lo svolgimento dell’attività di vigilanza collaborativa-preventiva, finalizzata a verificare la conformità degli atti di gara alla normativa di settore, nonché all’individuazione di clausole e condizioni idonee a prevenire tentativi di infiltrazione criminale.

In particolare, l’attività di vigilanza preventiva-collaborativa che l’ANAC porrà in essere riguarda la procedura di affidamento per la realizzazione della Piattaforma di telemedicina, mediante uno degli strumenti di PPP previsti dal d.lgs. 50/2016. Tra gli aspetti di verifica preventiva si segnalano i seguenti documenti:

  • determina a contrarre o provvedimento equivalente;
  • bando di gara o lettera di invito o inviti a presentare offerta nel caso di procedura negoziata; 
  • disciplinare di gara; 
  • capitolato;
  • schema di contratto/convenzione;
  • provvedimento di nomina dei commissari e di costituzione della commissione giudicatrice, unitamente agli elenchi dei partecipanti alla gara e degli eventuali subappaltatori e ausiliari;
  • provvedimenti di esclusione;
  • provvedimenti di aggiudicazione, proposta di aggiudicazione e aggiudicazione;
  • contratto o convenzione stipulata;
  • ogni altro atto, determinazione o documento predisposto dalla stazione appaltante nell’ambito della fase di aggiudicazione.

Il protocollo è disponibile qui.