Premi "Invio" per passare al contenuto

4,9 miliardi di euro per GOL, la “Garanzia di occupabilità dei lavoratori”

In arrivo per settembre il maxi piano del governo per rilanciare le politiche attive del lavoro, attraverso l’utilizzo dei fondo PNRR e REACT EU. Sono 4 i percorsi previsti: il reinserimento lavorativo, per coloro che sono più vicini al lavoro e più facilmente occupabili; l’ upskilling, che invece prevede interventi formativi prevalentemente di breve durata, il reskilling, per coloro che sono difficilmente occupabili e ai quali è destinato un percorso robusto di riqualificazione e infine la “ricollocazione collettiva”, che riguarderà situazioni in cui appare opportuno valutare i profili di occupabilità non singolarmente, ma per gruppi di lavoratori. Il programma Gol dovrà essere finalizzato in un decreto interministeriale, condiviso con le Regioni.