Premi "Invio" per passare al contenuto

320 milioni in arrivo per la progettazione del PNRR

È stato perfezionato il 1° febbraio 2022, ed è in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, il decreto del direttore centrale per la Finanza Locale, che approva il modello di istanza con il quale gli enti locali comunicano la richiesta di contributi per la spesa di progettazione definitiva ed esecutiva, relativa ad opere pubbliche nell’ambito del PNRR. Gli enti possono accedere ad un budget stanziato dal decreto di 320 milioni/EUR.

In particolare, il decreto è relativo agli interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, di messa in sicurezza ed efficientamento energetico delle scuole, degli edifici pubblici e del patrimonio dell’ente, nonché per investimenti di messa in sicurezza di strade, ponti e viadotti. Sono gli interventi finanziati nella Missione 2, Componente 4, investimento 2.2 (6 miliardi di euro), a cui il provvedimento aggiunge 320 milioni a supporto operativo.

Non possono presentare la richiesta di contributo gli enti locali che abbiano avviato la progettazione in data antecedente all’emanazione del presente decreto. La verifica sull’avvio è effettuata sulla data di pubblicazione del CIG perfezionato o dello smartCIG associato al CUP dell’opera indicato nella richiesta di contributo.