Premi "Invio" per passare al contenuto

Prefinanziamento, Segreteria Tecnica e Tavolo per il Partenariato entro questa settimana

Verso la fine della settimana dovrebbe arrivare il prefinanziamento da 25 miliardi. L’anticipo è espressamente previsto dall’articolo 13 del regolamento dell’RRF: “entro due mesi dalla sottoscrizione dell’accordo la Commissione procede al pagamento del prefinanziamento, di importo fino al 13% delle somme (articolo 13). La  proposta di decisione di esecuzione del Consiglio agli articoli 2 e 3 propone di accordare all’Italia, a titolo di prefinanziamento, il 13% sia del contributo finanziario, sia del prestito, ovvero circa 8,95 miliardi di euro a titolo di sovvenzioni e circa 15,9 miliardi di euro a titolo di prestiti”. L’ammontare del pre-finanziamento verrà detratto proporzionalmente da ogni esborso successivo (quindi il 13% di ogni rata, sia per la parte sovvenzioni sia per la parte prestiti).

Due nuovi decreti della presidenza del Consiglio in arrivo nei prossimi giorni. Uno istituirà il «tavolo permanente per il partenariato economico, sociale e territoriale», che punta a sviluppare il confronto con le parti sociali e il mondo delle università oltre che con gli enti territoriali. Il secondo regolerà la segreteria tecnica, che accompagnerà i lavori della cabina di regia politica e sarà operativa fino al 2026 superando, quindi, la durata stessa dell’esecutivo. L’ organo dovrà verificare lo sviluppo dei singoli progetti sul piano della contabilità e della realizzazione effettiva, e costruirà i monitoraggi puntuali per individuare in tempo reale gli eventuali intoppi da mettere sul tavolo della regia politica per decidere l’avvio dei poteri sostitutivi previsti dalla governance del Dl Recovery.