Premi "Invio" per passare al contenuto

“Pnrr Academy”, il piano di formazione del MIMS per l’aggiornamento professionale in materia di appalti

Formare i tecnici in base alla nuova normativa sugli appalti, affinché acquisiscano le competenze necessarie per progettare opere pubbliche sostenibili, attraverso l’uso di nuove metodologie, anche digitali, il riutilizzo dei materiali per rendere i cantieri più moderni e più sicuri. Questo l’obiettivo della “Pnrr Academy”, il piano di formazione promosso dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili per agevolare l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) e la qualificazione delle stazioni appaltanti. L’iniziativa, che partirà il 27 settembre, è stata illustrata oggi nel corso di una videoconferenza dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, alla quale hanno partecipato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, e il Presidente dell’Associazione Nazionale dei Comuni italiani (Anci), Antonio Decaro.

Predisposti tre percorsi formativi, un corso base per le stazioni appaltanti, un corso specialistico e il terzo un corso per i soggetti della #Pa che operano nel cratere del sisma, nuove tecnologie, cantieri sicuri, sostenibilità.

Il 30 luglio in Gazzetta Ufficiale verrà pubblicato il bando di concorso del Mims per 120 ingegneri che si occuperanno dell’attuazione del Pnrr.

Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina web del MIMS