Premi "Invio" per passare al contenuto

Giustizia e Recovery plan: le proposte in un Libro bianco

Realizzazione di 26 Poli giudiziari territoriali, coincidenti con i 26 distretti di corte d’appello, responsabili della performance organizzativa e dell’adeguato uso delle risorse assegnate agli uffici giudiziari dell’ambito territoriale. E’ questa la proposta di un gruppo di magistrati che sarà inserita in un Libro bianco volto a trasformare la giustizia, grazie ai fondi del Recovery, in un motore di crescita e non di rallentamento del Paese. ll Polo giudiziario territoriale costituisce una piattaforma organizzativo-gestionale con piena autonomia operativa e doveri di accountability. Al Polo sono assegnate le risorse per il funzionamento degli uffici giudiziari del distretto, risorse finanziarie e di personale (togato e non togato), ma anche delle risorse per la gestione delle organizzazioni.