Premi "Invio" per passare al contenuto

Fondo 394/81 gestito da Simest S.p.a.: dal 28 ottobre (ore 9:30) al 3 dicembre (ore 18:00) sarà possibile inviare nuove domande di finanziamento

Il Comitato agevolazioni per l’amministrazione del Fondo 295/73 e del Fondo 394/81, in data 27 luglio 2021 ha deliberato, ai sensi dell’art. 2, comma 3, del decreto legislativo n. 123/1998, la riapertura, a decorrere dalle ore 9,30 del 28 ottobre 2021, delle attività di ricezione da parte di Simest S.p.a. di nuove domande di finanziamento agevolato del Fondo 394/81 e relativo cofinanziamento a fondo perduto – a valere sulle risorse provenienti dal PNRR, Missione 1, Componente 2, Investimento 5, Sub-misura «Rifinanziamento e ridefinizione del Fondo 394/81 gestito da Simest» – subordinatamente (i) all’adozione dei provvedimenti nazionali di rifinanziamento e disciplina delle relative risorse e alle conseguenti deliberazioni del Comitato agevolazioni recanti termini, modalità e condizioni degli strumenti del Fondo 394 per la realizzazione della Sub-misura in conformità ai requisiti richiesti dal PNRR e dalla decisione europea di approvazione del Piano, anche nella forma di circolari operative ai sensi della normativa relativa al Fondo 394/81 e (ii) al completamento delle collegate implementazioni tecnologiche.

L’intervenuta adozione della disciplina e delle citate circolari operative, con delibere del Comitato, verrà comunicata con avviso da pubblicare nella Gazzetta Ufficiale e il testo integrale delle delibere e delle circolari, ai sensi dell’art. 32, comma 1, della legge n. 69/2009, verrà pubblicato sul sito istituzionale del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e di Simest S.p.a.. Le domande dovranno essere presentate entro le ore 18,00 del giorno 3 dicembre 2021, salva eventuale chiusura anticipata del Fondo 394 per esaurimento delle risorse».