Premi "Invio" per passare al contenuto

Appalto integrato e inversione procedimentale: ecco le prime proposte di semplificazione del Codice appalti

Cominciano a farsi strada le proposte di semplificazione del Codice Appalti, che, in base alle prime indiscrezioni, dovrebbero puntare su: appalto integrato, per affidare all’appaltatore anche la progettazione definitiva, l’inversione procedimentale, che consentirebbe alle stazioni appaltanti di esaminare le offerte prima della verifica dei requisiti di idoneità degli offerenti e la conferma a regime di alcune norme operative del decreto sbloccantieri del 2019 e del decreto semplificazioni del 2020.